1926-1929. Ideato come evento collegato alla Fiera Cavalli di Verona e progettato per ambire ai recods dei tempi, il Circuito del Pozzo era considerato uno dei tracciati più veloci d'Italia. Le varie edizioni ebbero larga risonanza sulla stampa e portarono i più valenti piloti e le più affermate case automobilistiche e motociclistiche a sfidarsi sulle magnifiche strade delle verdi campagne limitrofe alla città. Di forma triangolare, con ai vertici Tombetta, San Giovanni Lupatoto e la località di Pozzo, il percorso dava agli impavidi  piloti l'opportunità di lanciare le proprie vetture a medie altissime per i tempi, con velocità di oltre 190 km/h sul lungo rettilineo che collegava Pozzo a Verona. Fu prova valevole per il Campionato Italiano di Motociclismo nel 1927 e di Automobilismo nel 1928, eventi vinti entrambi dal leggendario Tazio Nuvolari; il campione mantovano vinse in moto nella classe 350cc su Bianchi Freccia Celeste e bissó l'anno successivo in auto su Bugatti 35C battendo il "Diavolo Rosso"  Pietro Bordino. I più famosi piloti dell'epoca si iscrissero alla competizione aperta anche alle donne che metteva in palio cospicui premi e onori dalle folle e dalle autorità...il conte Aymo Maggi, uno dei fondatori della Mille Miglia; Luigi Fagioli, asso del primo campionato di Formula Uno del dopoguerra; Gaspare Bona, poeta, musicista e primo presidente di Pininfarina; e non ultimo, un giovane Enzo Ferrari che partecipò nel 1929, anno di fondazione della sua Scuderia.

24 marzo 2019, tornano sulle strade del "Magnifico Triangolo" i rombanti motori nella quarta edizione del Revival Circuito del Pozzo.

 

Dalle ore 8.00 ritrovo degli iscritti  presso Bar Taioli, Pozzo di San Giovanni Lupatoto, per la registrazione e consegna dei road books. (iscrizioni entro 20 marzo, per tutte le info vedere gli allegati).

Dalle ore 9.00 le strade del Circuito torneranno ad essere protagoniste con il gioco di abilità dedicato alle auto: ogni equipaggio ripercorrerà il tracciato originale lungo il quale verranno allestiti due piazzali per le prove valevoli per il Trofeo AGSM - Memorial Gianni Mauro Baccarin.

 

Durante tutta la mattinata il pubblico potrà passeggiare tra le vetture mentre aspettano il via dal parcheggio del Bar Taioli a Pozzo oppure seguire una delle prove di abilità nel piazzale di fronte alle poste in via Ugo Foscolo a S. Giovanni Lupatoto. Alle ore 11.30 riordino e partenza per il ristorante percorrendo in carosello le vie centrali del paese. Alle 15 ritorno a San Giovanni Lupatoto nel piazzale di via Ugo Foscolo dove si potrà ammirare l'esposizione delle auto e moto e assistere alla terza prova di abilità che decreterà il vincitore del trofeo.

VISIT US
  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • YouTube Social  Icon

Via Cesare Battisti 15/A

37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

© 2017 by S.Lattini Pubblicità